L’EUIPO (l’Ufficio Europeo per la Proprietà Intellettuale) ha provveduto alla cancellazione (dec. 11247C) del marchio “LA MAFIA” n.5510921 per ristoranti e attività connesse con cui in Spagna erano stati aperti e ben avviati più di 33 ristoranti su iniziativa del Governo in quanto contrario all’ordine pubblico, al buon costume e lesivo dell’immagine dei cittadini Italiani. Normalmente marchi di questo tipo non potrebbero procedere alla registrazione in quanto un esame preventivo impone all’esaminatore di rifiutarli. In questo caso però il marchio era stato registrato ed è stata necessaria un’azione ufficiale per ottenerne la cancellazione. La decisione è al momento stata appellata.

In passato sono stati rifiutati marchi come “Ave Maria”per vini, Bin Laden e altri.

Nella sentenza del Tribunale Europeo di I Istanza T-232/10 il Tribunale ha dichiarato che i concetti di buon costume e ordine pubblico devono essere interpretati non solo con riferimento a tutti gli Stati membri, ma “tenendo conto delle circostanze particolari dei singoli Stati membri che possono influenzare la percezione del pubblico di riferimento all’interno di tali Stati”.

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi